Facebook Ads vs Google AdWords: quale scegliere?

E’ questo il dubbio amletico del nuovo millennio, soprattutto per quei professionisti o imprenditori che si avvicinano al mondo del web per la prima volta con l’obiettivo di sponsorizzare il proprio prodotto.

D’altronde, si sa, una buona strategia di marketing digitale è imprescindibile per chi vuole sfruttare le potenzialità di internet al fine di raggiungere un pubblico sempre più ampio e le possibilità, al giorno d’oggi, sono davvero molte. Meglio quindi iniziare con annunci sponsorizzati sul più celebre social network o con campagne mirate su Google?

La domanda, nonostante sia comune, parte in realtà da presupposti sbagliati essendo Facebook e Google due piattaforme differenti, con caratteristiche (di conseguenza) diverse.

Cerchiamo di fare chiarezza per capire come muoversi nel complesso mondo del marketing online.

Facebook Ads vs Google AdWords: a chi vuoi rivolgerti?

Per capire se sia meglio affidarsi a Facebook o a Google la prima cosa da considerare è il prodotto e, di conseguenza, il pubblico che si desidera raggiungere.

Il tuo prodotto è cercato e vorresti comparire tra i primi risultati del motore di ricerca? Oppure stai cercando di vendere un prodotto ancora poco conosciuto che pensi potrebbe però interessare un certo target di persone? A seconda della risposta a queste due domande, ti sarà più facile trovare una soluzione al tuo dilemma.

Come abbiamo detto Facebook e Google sono due piattaforme profondamente diverse: Facebook è un social network, dove l’utente medio è un utente passivo, che non cerca nulla ma potrebbe essere raggiunto dagli annunci pubblicitari che si avvicinano alle sue preferenze. Viceversa Google, essendo un motore di ricerca, è popolato da quegli utenti che hanno già le idee chiare e cercano attraverso specifiche parole chiave qualcosa di preciso.

Se per il tuo business non c’è una grande richiesta ma pensi di poterla stimolare raggiungendo un certo target di persone, sfruttare Facebook (e la mole di dati sensibili che raccoglie) è la soluzione corretta. Se invece per il tuo settore esiste una costante domanda diretta, una campagna Google è la strategia migliore per diventare la risposta alle ricerche degli utenti.

Facebook Ads vs Google AdWords: strategie a breve termine o lungo termine

Un altro fattore da tenere in considerazione quando si sceglie il tipo di strategia da utilizzare per sponsorizzare il proprio brand sul web è il tempo che si decide di investire per raggiungere un determinato obiettivo.

Facebook e Google, per il loro differente modo di agire, prevedono tempi diversi per il raggiungimento degli obiettivi desiderati.

Le campagne su Google, rispondendo a bisogni specifici e reali, portano sicuramente risultati nel breve termine, anche grazie a tutti gli strumenti messi a disposizione (ad esempio il cosiddetto remarketing).

Se si sceglie di intraprendere la via di Facebook, invece, bisogna essere consapevoli che si tratta di un investimento a lungo termine.

Ora che abbiamo visto un po’ più nel dettaglio quali sono le differenze tra le due piattaforme, dovrebbe esserti più chiaro quale sia la strada giusta da intraprendere per promuovere il tuo business sul web.

0

Post a comment